LAVAZZA è di TORINO – LAVAZZA is from TURIN (ita-eng)

LAVAZZA è di TORINO – LAVAZZA is from TURIN (ita-eng)

Un nuovo museo a Torino, innovativo, multimediale, interattivo: #lanuvolalavazza.

Aperto nel luglio 2018 offre una panoramica sulla storia della famosa azienda, sulla famiglia e sulla storia del caffè in Italia.

Nuvola Lavazza comprende: il museo, gli uffici, la piazza uno spazio per gli eventi (fino a 1000 persone), un bistrot ed un ristorante gourmet, forse il nome di Ferran Adrià vi dice qualcosa?

Il percorso è suddiviso in 5 tappe: casa Lavazza, la fabbrica, la piazza, l’universo, l’atelier. Durante la visita potrete scoprire la storia che inizia con l’arrivo a Torino di Luigi Lavazza e la nascita di una drogheria, per scoprire del viaggio che portò lo stesso ormai settantacinquenne in Brasile nelle piantagioni di caffè. Sentirete i profumi, vedrete i semi e le piante, scoprirete come ancora oggi vengono fatte le miscele e vengono testate. Scoprirete perché l’espresso si chiama così, ma non solo. Potrete ammirare le prime macchine del caffè: Gaggia, Faema e la 1X prima macchina con le cialde per finire con ISSpesso la macchina del caffè che è nella stazione spaziale internazionale e da cui trovava ristoro la nostra amata samantha cristoforetti.

I più grandi potranno vedere il carosello con #Carmencita e #Caballero, i più piccoli potranno divertirti nel “Paradiso” Lavazza oppure facendo foto nel Lavazza #autobar che girava per le strade d’Italia negli anni ’50.

Ma non finisce qui: si potrebbe terminare senza una degustazione?

Una delle eccellenze italiane nel mondo è di Torino, ma non è la sola…

La prossima settimana ne scopriremo un’altra… Stay Tuned!

A new museum in Turin, innovative, multimedia, interactive: #lanuvolalavazza.

Opened in July 2018, it offers an overview of the history of the famous company, the family and the coffee.

Nuvola Lavazza includes: the museum, the offices, the Piazza a space for events (up to 1000 people), a bistro and a gourmet restaurant, perhaps the name of Ferran Adrià tells you something.

The trip is divided into 5 stages: Lavazza house, the factory, the square, the universe, the atelier. During the visit, you can discover the story that begins with the arrival in Turin of Luigi Lavazza and the birth of a grocery store, discovering the journey that brought the same now seventy-five in Brazil in the coffee plantations. You will smell the perfumes, you will see the seeds and the plants, you will discover how the blends are still made and tested. You will discover the why of the name “espresso” and admire the first coffee machines: Gaggia, Faema and the 1X first machine with the pods to finish ISSpesso the coffee machine that was and still is in the international space station with our beloved samantha cristoforetti.

The older ones will be able to see the carousel with Carmencita and Caballero; the little ones can have fun in Lavazza’s “Paradiso” or taking pictures in Lavazza #autobar that was going around the streets of Italy in the 50s.

However, it does not end here: could you finish without a tasting?

One of the Italian excellences in the world is from Turin, but it is not the only one…

Next week we will find out another … Stay Tuned!

DOVE MANGIARE PIEMONTESE AD AGOSTO – WHERE TO EAT PIEMONTESEFOOD IN AUGUST (ita – eng)

DOVE MANGIARE PIEMONTESE AD AGOSTO – WHERE TO EAT PIEMONTESEFOOD IN AUGUST (ita – eng)

Largo IV Marzo, amerete questa piccola piazza con dehors, alberi e localini. E perché non provare, nonostante il caldo la cucina piemontese fatta da mille gustosi antipasti? Piacerà molto ai turisti francesi ai quali ricorderà casa, ammirando la bellezza degli edifici, la struttura intima ed accogliente dello spazio e le tracce del passato, tra architetti medievali e facciate settecentesche.

Dove rifocillarsi?

Alla “piolaCianci, pochi piatti, ma cucinati alla perfezione a prezzi molto contenuti innaffiati dal vino della casa. Osteria rustica con strumenti musicali alle pareti e sedie appese al soffitto.  Unica pecca: è sempre pieno e non si riesce a prenotare!

 

Largo IV Marzo, 9/b

011 569 0425

https://www.facebook.com/ciancipiolacaffe/

Largo IV Marzo, you will love this small square with dehors, trees and cafes. Try, in spite of the heat, the Piedmontese cuisine made of a thousand tasty appetizers! It will be very aprreciated by French tourists remembering their home, admiring the beauty of the buildings, the intimate and welcoming structure of the space and the traces of the past, between medieval architects and eighteenth-century facades.

Where to take a rest and eat?

At “piolaCianci, a few dishes, but well cooked at very low prices washed down by the house wine. Rustic tavern with musical instruments on the walls and chairs hanging from the ceiling. The only flaw: it is always full and you can not book!

 

Largo IV Marzo, 9/b

011 569 0425

https://www.facebook.com/ciancipiolacaffe/

SALONE DELL’AUTO 2018 – CAR SHOW 2018

SALONE DELL’AUTO 2018 – CAR SHOW 2018

Manca poco!

Dal 6 al 10 giugno, nuovamente al Parco del Valentino, potrete ammirare le auto al famoso Salone dell’Auto. L’ingresso è libero e aperto fino alle ore 24.

E per le persone non innamorate della auto, il salone si sposta in tutta la città con Salone Diffuso, dove si potranno ammirare auto storiche, super car e nuovi prototipi.

E per chi è invece appassionata di tecnologia, non perdetevi la Mostra dei Prototipi, in cui si potranno scoprire 40 prototipi nati dall’inventiva di Giugiaro, Pininfarina, Italdesign e molti altri.

Almost there!

From 6 to 10 June, once again at the Valentino Park, you can admire the cars at the famous Auto Show. Admission is free and open until 00:00.

For people who are not in love with cars, the salon moves throughout the city with the Salone Diffuso, where you can admire historic cars, super cars and new prototypes.

Moreover, for those who are passionate about technology, do not miss the Prototype Exhibition, where you will discover 40 prototypes born from the inventiveness of Giugiaro, Pininfarina, Italdesign and more.

27 maggio Torino Porte Aperte e Giornata Nazionale ADSI (Ass. Dimore Storiche Ita)

27 maggio Torino Porte Aperte e Giornata Nazionale ADSI (Ass. Dimore Storiche Ita)

Ultima possibilità per il 2018 per visitare alcuni siti di interesse architettonico normalmente chiusi al pubblico. Sono 56 tra monumenti, musei, palazzi e residenze quelli interessati dall’iniziativa. Tra questi alcuni mostrano, per la prima volta, la loro bellezza: la Fabbrica delle E, la chiesa di Santa Cristina, la basilica del Corpus Domini, il Tempio Valdese, Palazzo Madama, il liceo Cavour, la Cartiera, la caserma La Marmora.

Sempre domenica, la Giornata Nazionale ADSI apre le porte di 30 residenze storiche private del Piemonte tra cui castelli, palazzi, ville e giardini. A Torino e in provincia si potranno visitare gratuitamente Casa Lajolo a Piossasco, il Castello di La Loggia, il Castello Marchesi Romagnano a Virle Piemonte, il Castello di Marchierù a Villafranca Piemonte, il Castello di Osasco, il Castello di Pavarolo, il Castello di Pralormo, il Castello Provana di Collegno, Palazzotto Juva a Volvera, Palazzo dei Conti Filippa a Castagnole Piemonte, Palazzo Provana di Collegno a Torino e Villa Richelmy a Collegno L’ADSI permette ai visitatori di accedere gratuitamente alle dimore storiche aderenti in due fasce orarie, al mattino dalle ore 10 alle ore 13 e al pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 17:30.

Last chance for 2018 to visit some sites of architectural interest normally closed to the public. There are 56 monuments, museums, palaces and residences affected by the initiative. Among these, some show, for the first time, their beauty: the Fabbrica delle E, the church of Santa Cristina, the Basilica of Corpus Domini, the Waldensian Temple, Palazzo Madama, the Cavour high school, the Cartiera, La Marmora barracks.

Also on Sunday, the ADSI National Day opens the doors of 30 private historical residences of Piedmont including castles, palaces, villas and gardens. In Turin and in the province you can visit for free Casa Lajolo in Piossasco, the Castle of La Loggia, the Castello Marchesi Romagnano in Virle Piemonte, the Castello di Marchierù in Villafranca Piemonte, the Castello di Osasco, the Castello di Pavarolo, the Castello di Pralormo , Castello Provana di Collegno, Palazzotto Juva a Volvera, Palazzo dei Conti Filippa in Castagnole Piemonte, Palazzo Provana in Collegno in Turin and Villa Richelmy in Collegno. ADSI allows visitors free access to the historic houses in two time slots, morning from 10 am to 1 pm and in the afternoon from 2.30 pm to 5.30 pm

Nuvola Lavazza

Nuvola Lavazza

È stato da poco inaugurato un nuovo miracolo di riqualificazione: Nuvola Lavazza, che comprende non solo la nuova sede amministrativa della famosa azienda #madeinturin, ma anche un bistrot aperto a tutti.

Il mio consiglio è quindi quello di andare a provare “Condividere”, ristorante realizzato in collaborazione con Slow Food, durante la pausa pranzo e poter ammirare il progetto architettonico che ha riqualificato un quartiere periferico di Torino. Il bistrot è nato all’interno dell’ex centrale Enel ristrutturata, con vista sul giardino e sulla città.

La chicca è ovviamente la “Coffee Experience”, in cui professionisti insegnano come si fa realmente un buon caffè.

Fatemi sapere se vi conquisterà!

A new redevelopment miracle was recently inaugurated: Nuvola Lavazza, which includes not only the new administrative headquarters of the famous #madeinturin company, but also a bistro open to all.

My advice is to go and try “Condividere“, a restaurant created in collaboration with Slow Food, during the lunch break and to admire the architectural project that has upgraded a suburb of Turin. The bistro was born inside the renovated Enel plant, overlooking the garden and the city.

The particularity is obviously the “Coffee Experience“, where professionals teach how to make a really good coffee.

Let me know if this will win you over!

Translate »